domenica, Novembre 27, 2022

Migliori ‘dribblatori’ d’Europa: Messi il leader. Il migliore in Italia è Dybala

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Stamane è stato pubblicato un interessante dato.

Il CIES Football Observatory ha realizzato una classifica – basata sui giocatori dei top 5 campionati europei – dei migliori dribblatori, rapportando il numero di dribbling riusciti al numero di minuti disputati nei rispettivi campionati nell’ultimo anno. I giocatori in graduatoria hanno disputato almeno 1.800 minuti (1.500 minuti per i giocatori della Bundesliga) tra il 18/02/2018 e il 17/02/2019.

Creare superiorità numerica infatti è il modo miglior per alzare la probabilità di segnare un gol, è la maggior parte delle corazzate europee hanno a disposizione almeno un top player (se non addirittura più di uno) in grado di saltare l’uomo.

Proprio per questo i giocatori in grado di saltare l’uomo hanno un peso specifico importantissimo all’interno di ogni rosa.

Secondo quanto riporta Calcio e Finanza, “è la stella del Barcellona Lionel Messi a guidare la classifica, con un dribbling realizzato ogni 19,2 minuti. In totale, Messi porta a termine con successo il 67% dei dribbling tentati”.

“Secondo in graduatoria si piazza il talento del Nizza Allan Saint-Maximin (un dribbling ogni 19,8 minuti), mentre terzo è Eden Hazard (uno ogni 21 minuti), che vanta però una percentuale di dribbling riusciti del 73%.”

Per quanto riguarda la Serie A il leader è Dybala che viaggia a una media di 1 dribbling ogni 29,9 minuti.

“Seguono De Paul e Chiesa, entrambi a un dribbling ogni 33,3 minuti. Presente anche Lazzari (34,4), Cancelo (36,1), Gomez (36,9), Suso (40,3), Ansaldi (41,4) e Fabian Ruiz (41,8)”.

Stupisce non trovare tra questi i due funamboli della Juventus, Douglas Costa e Quadrado. Probabilmente la loro esclusione è dovuta allo scarso minutaggio a causa degli innumerevoli infortuni patiti dai due giocatori bianconeri in questa stagione.

Il sito Calcio e Finanza riporta tutti i dettagli di questra speciale classifica.

“Nella top 10 di questa classifica – si legge sul sito – si trovano altri talenti che stanno facendo parlare di sé in questa stagione. Tra questi, il fenomeno del Dortmund Jadon Sancho (un dribbling ogni 24,1 minuti) e l’esterno del Barcellona Ousmane Dembelè (uno ogni 21,7 minuti). Presente anche Marcus Thuram, gioiellino del Guingamp e in precedenza al PSG (uno ogni 24,2 minuti). Tra i 50 giocatori in classifica, sono due quelli che hanno il maggior tasso di successo per quanto riguarda i dribbling: Kovacic e Thiago Alcantara, entrambi al 79%”.

- Advertisement -