Juventus: Alex Sandro è irriconoscibile

0
91

Sul sito sportivo on line ‘Il Bianconero’, di matrice Juventina appare un interessante editoriale che circoscrive perfettamente le deludenti prestazioni di Alex Sandro.

Introduce cosi il proprio editoriale ‘Il Bianconero.com’:
“Da Madrid a Bologna, se c’è una costante sulla fascia della Juventus, questa è rappresentata dall’involuzione di Alex Sandro”.

Impossibile disconoscere la premessa fatta dal portale bianconero.
Alex Sandro, si legge tra le colonne della rivista on line, “a tratti irriconoscibile, sia al Wanda Metropolitano che al Dall’Ara, il terzino brasiliano è entrato in una spirale deludente proprio nel periodo decisivo della stagione”.

E questo coincide secondo ‘Il Bianconero’ con “Il periodo nel quale, dalla Spagna, risuonano con maggiore insistenza le sirene del mercato”.

Entrando nello specifico si legge che “dopo la debacle di mercoledì, Alex Sandro scende in campo col freno a mano tirato anche contro i rossoblù di Mihajlovic: zero cross riusciti ed errori in serie per il numero 12 bianconero (appena il 72,2% di passaggi positivi)”.

Avrebbe meritato un 4,5 in pagella, se non fosse stato per quel salvataggio sulla linea in occasione del tiro di Mbaye. Lo stantuffo verdeoro della prima parte di stagione sembra una figura lontana, tra i “giocatori da migliorare a livello di condizione” citati da Allegri rientra a pieno titolo Alex Sandro, che però salterà per squalifica il ritorno con l’Atlético”.

Infine il sito juventino pone l’accento sulle possibilità di vedere Marcelo in maglia bianconera, dalla prossima stagione.

“E allora lo sguardo resta a Madrid, a quel Real che deve fare i conti col caso Marcelo e che osserva con attenzione anche il terzino bianconero nell’ottica di un possibile scambio sulla corsia”.

“La Juve cerca certezze a sinistra, la priorità (per l’ennesima volta) è ritrovare il “vero” Alex Sandro da qui alla fine della stagione. Poi, sarà il momento di un’altra estate sotto i riflettori per un top player che – al momento – è scomparso”, conclude ‘Il Bianconero’.

Fonte: Il bianconero.com