Zampini mette a tacere Materazzi

0
432

Per la Juventus e i suoi tifosi la coppa dalle grandi orecchie rimane il vero grande tormento. E anche dei non tifosi, pare.

Proprio in queste ore tiene banco sul web il dibattito scatenato da Marco Materazzi, che ha attaccato la Juventus, sostenendo che in caso di mancata vittoria in Champions, per la Vecchia Signora sarebbe una stagione fallimentare.

La sua affermazione ha scatenato l’irritazione dei tifosi bianconeri, che non hanno proprio mandato giù le parole dell’ex nerazzurro Materazzi.

I tifosi hanno invaso i social con i loro commenti, in risposta alle affermazioni dell’ex giocatore.

Molti commenti dei tifosi juventini in risposta a Materazzi, ricordano all’ex nerazzurro il distacco siderale in classifica rispetto alla Juventus, oltre a ricordargli che la sua Inter non ha mai raggiunto gli ottavi di Champions League.

Anche l’opinionista sportivo Massimo Zampini, da sempre vicino ai colori bianconeri, ha risposto alle parole di Materazzi.

In un suo editoriale si legge:

“Senza Champions è fallimento? La risposta non può che essere negativa, oltre che preceduta da una risata. Come si fa a considerare un fallimento, appunto, un disastro, non vincere una coppa in cui partecipano squadre i cui attacchi sono formati da Messi, Suarez, Coutinho, da Mbappé, Neymar e Cavani, da De Bruyne, Aguero, Sané, G. Jesus, da Muller, Lewandowski, James e Robben, da Salah, Firmino e Mané, da Isco, Bale e Benzema oppure, eccoci qua, da Griezmann, Diego Costa e Morata? Basta questo, per chiudere la discussione da un punto di vista razionale. Ci siamo anche noi, eccome se ci siamo, ma fallimento se non ci riusciamo, proprio no”.