Prima volta storica del Var in Champions: annullato gol all’Ajax contro il Real

0
232

Svolta storica nella Champions League.

Al 38′ di Ajax-Real Madrid (terminata 1-2), andata degli ottavi, per la prima volta è entrato in azione il Var.

A farne le spese è stato Nicolas Tagliafico, che di testa aveva battuto Courtois.

L’arbitro Skomina, richiamato da suoi assistenti davanti al video, ha esaminato le immagini e annullato il gol del terzino argentino, a causa di un fuorigioco di Tadic, che ha ostacolato il numero 1 degli spagnoli.

L’Uefa ha spiegato attraverso il suo profilo ufficiale Twitter, il motivo della decisione.

“Var in Champions: al 38′ dell’andata di Ajax-Real Madrid è stato annullato il gol di testa di Tagliafico grazie alla review. L’arbitro ha constatato che il compagno di squadra di Tagliafico, Dusan Tadic, era in fuorigioco sul colpo di testa e interferiva con il portiere impedendogli di intervenire sulla palla. La decisione è perfettamente in linea con il protocollo Var, il gol è stato giustamente annullato ed è stata assegnata una punizione al Real Madrid per fuorigioco”.

I tweet pubblicati dall’Uefa: