spot_img
spot_img
mercoledì, Dicembre 7, 2022

Napoli, tegola Albiol: stagione finita per lo spagnolo?

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Tegola per Carlo Ancelotti.

Dopo aver appreso la notizia che Chiriches è pronto al rientro, in casa Napoli si abbatte un’altra tegola.

Ad essere colpita stavolta è la difesa del Napoli: Raul Albiol, rischia di aver concluso anzitempo la sua stagione.

Le recenti assenze dello spagnolo non lasciavano pensare ad un infortunio, ma bensì ad una semplice scelta dell’allenatore emiliano di dosare le energie di un giocatore comunque non più giovanissimo.

A riportare per primo la notizia, il sito Quotidiano.Net, che rivela che il problema dell’ex Real Madrid “non riguarda l’assetto muscolare del classe ’85, bensì un serio problema al tendine rotuleo del ginocchio sinistro che spaventa davvero il quartier generale di Castel Volturno”.

“Lo scenario peggiore – prosegue ancora il quotidiano on line – è un’operazione chirurgica che, complici le quasi 34 primavere di Albiol, è al momento da scongiurare”.

L’alternativa -si legge – è una cura a base di cellule staminali proposta in un consulto andato in scena a Barcellona qualche giorno fa con il dottor Angel Ruiz-Cotorro, già artefice di un recupero analogo sull’asso del tennis Rafa Nadal”.

Resta certo che Albiol non sarà presente non solo per la trasferta di domani di Firenze ma, anche per il resto dell’intera stagione.

A questo punto, dopo l’addio di Marek Hamsik, stavolta ci sarà l’addio seppure interno alla squadra partenopea anche di Albiol.

Sul fronte defezioni quindi Carlo Ancelotti non avrà più Marek Hamsik.
Il calciatore, a meno di clamorose sorprese, approderà al Dalian Yifang, in Cina. Una perdita importante, ma che potrebbe essere riscattata da un “nuovo” acquisto.

Ci riferiamo ad Allan. Il centrocampista, nelle ultime settimane, è stato distratto dal mercato. Il brasiliano pensava di trasferirsi al Psg.

Le sue ultime prestazioni non sono state all’altezza della sua fama.Ora Ancelotti si ritrova un Allan molto diverso,che potrebbe fare la differenza nella seconda parte di campionato.

Fonte: Quotidiano.net

- Advertisement -