Guardiola ribadisce: “Real non è migliore squadra del decennio. La Juve sta davanti!”

0
174

Altra bordata di Pep Guardiola al Real Madrid.

E contestualmente i tifosi della Juventus sono sempre più orgogliosi della propria squadra dopo le parole dell’allenatore spagnolo.

L’allenatore del Manchester City, parla in conferenza stampa, tornando sul Real Madrid, vincitore delle ultime 3 Champions League:

Il Real Madrid non è la miglior squadra di questo decennio”, ribadisce Guardiola.
E ancora sostiene l’ex allenatore del Barca: “È vero che il Real ha vinto tre Champions consecutive ed è la grande favorita anche quest’anno, ma non è la migliore”.

Per scegliere la migliore devi considerare i campionati, le coppe in generale, e in questo senso Juve e Barcellona ne hanno vinte molte di più in questi anni”, sostiene Pep Guardiola. “Juventus, Barça e Bayern hanno vinto 6-7 titoli, loro 2”.

Spero che Solari adesso abbia capito meglio il mio messaggio”, con buona pace degli anti Juventini.

Le nuove dichiarazioni di Guardiola giungono a due giorni dalla sfida con il Chelsea di Sarri.

Pep Guardiola torna quindi sul polemico botta e risposta con Solari di qualche settimana fa, in cui il tecnico del City aveva definito Juventus, Barcellona e Bayern Monaco come le squadre migliori dell’ultimo decennio.

Parole, quelle di Guardiola, che avevano stizzito l’allenatore del Real Madrid: “Si è dimenticato di noi, forse per il suo passato in blaugrana. Ma non c’è da discutere sull’ultimo decennio, dal momento in cui siamo il club più forte al mondo”. Ecco quindi spiegata la genesi della diatriba dialettica tra i due allenatori. E quale palcoscenico migliore poteva sfruttare Guardiola se non la conferenza stampa del pre-gara con Il Chelsea.

Guardiola a approfittato dell’occasione anche per lodare Sarri, da questa stagione alla guida dei Blues.

A proposito di Sarri, anch’egli in conferenza pre-partita ha detto a proposito della sua squadra:

“Possiamo vincere qualcosa, certo, ma in Premier League sarà una lotta tra Liverpool e Man City che al momento è la squadra migliore in Europa”