Juve-Raiola, incontro per Kean e de Ligt

0
343

Il direttore sportivo della Juventus, Fabio Paratici, e il procuratore italo-olandese, Mino Raiola, hanno programmato un incontro nei prossimi giorni a Torino.

Gli argomenti di discussione sul tavolo saranno diversi, ma in cima alla lista ci sarà il futuro del giovane bianconero Moise Kean, e uno dei prossimi obiettivi di mercato dei bianconeri, il difensore olandese Matthijs de Ligt.

Nel caso di Kean, Paratici continuerà la discussione riguardante il rinnovo del contratto, in scadenza nel 2020, dopo aver frenato ogni possibile offerta durante il mercato di gennaio, seguendo le richieste di Massimiliano Allegri.

Per Kean infatti, non c’è stata alcuna possibilità di lasciare la Juventus per andare a giocare altrove, visto che Allegri aveva richiesto che rimanesse in squadra, considerando i giorni di lavoro accanto ai suoi fuoriclasse, tra tutti Ronaldo e Mandzukic, più importanti di un ruolo altrove.

Necessaria quindi una crescita di Kean, a contatto con grandi campioni al suo fianco, prima di poter parlare di un nuovo contratto per lui.

Ecco quindi che l’incontro con Raiola servirà anche per definire l’eventuale rinnovo del suo contratto in scadenza.

Rinnovo che si unisce a un’altra priorità della Juventus, e cioè l’acquisto del difensore dell’Ajax, Matthijs de Ligt.

La Juventus, secondo quanto riportato da TuttoSport, sarebbe molto interessata a portarsi a casa il giovane giocatore olandese de Ligt.

Impresa non semplicissima, dal momento che il giovane difensore dell’Ajax in questo periodo è al centro dell’interesse anche da parte del Barcellona.

E per battere la concorrenza del Barcellona, Paratici ha bisogno di arrivare ben corazzato ad una trattativa per il giovane de Ligt.

Paratici potrebbe portare a casa un doppio affare, oppure potrebbe inserire il giovane Kean nella trattativa con l’Ajax per l’acquisizione di de Ligt.

Una trattativa difficile ma intrigante per la quale la Juventus metterà in campo le sue migliori strategie.