Marotta all’assalto di Dybala?

0
389

Da tempo chiodo fisso di Beppe Marotta, Paulo Dybala potrebbe diventare il sogno segreto dei nerazzurri che si concretizza.

Marotta non ha mai nascosto la sua predilezione per il giovane talento argentino Dybala, già da quando l’attuale numero 10 juventino militava nel Palermo.

Fu proprio l’allora dirigente sportivo della Juventus, Beppe Marotta, a portarlo dentro la rosa bianconera nel 2015.

In quel caso per il cartellino di Dybala la Juventus sborsò 40 milioni di euro, di cui 32 di cartellino, più 8 di bonus.

Una cifra già da allora importante, ma Marotta dimostrò ancora una volta di avere intuito il potenziale del giovane talento.

Da allora molte le soddisfazioni arrivate dall’argentino, in grado, nonostante la sua giovane età, di diventare in poco tempo un elemento indispensabile all’interno della squadra bianconera.

Oggi le recenti vicende ci parlano di una tensione sospetta tra il giovane Dybala e la dirigenza bianconera, che potrebbe giocare a favore di Marotta.

Passato ormai tra le fila dell’Inter, il dirigente sportivo potrebbe ora avere concretamente la possibilità di portare il giocatore argentino a vestire la maglia nerazzurra.

Sarebbe senz’altro una trattativa difficile, ma come abbiamo visto in più occasioni, anche le trattative più improbabili, spesso si concretizzano.

Giugno è alle porte, si conosceranno presto eventuali sviluppi per quello che, per il momento, rimane solo un sogno di Marotta.