Moviola Juventus-Parma. Non concesso un rigore ai bianconeri

0
478

Ecco uno stralcio di quello che riportano i giornali sportivi circa la moviola di Juventus-Parma.

Il Corriere dello Sport è critico con l’arbitraggio di Giacomelli e scrive:

“Riuscire a sbagliare quello che c’è da sbagliare è un’arte. A Giacomelli, fra l’altro, riesce benissimo”.

E ancora “Regala un rigore alla Juve (si vedeva live che era stato Caceres a tirare l’avversario), gliene nega uno abbastanza clamoroso (tutta colpa del… palo), dà sempre l’impressione di fischiare dove spira il vento”.

Su Caceres è andata così: “Cross in area del Parma, Caceres trattiene Iacoponi per il braccio sinistro, poi va a terra”.

Leggiamo che “Senza VAR sarebbe stato un errore clamoroso (e Giacomelli sostiene pure la sua tesi con protervia con i difensori del Parma). Lo salva Chiffi al VAR, review che dura un secondo”.

Ma i danni arrecati alla Juve sono ben altri: ecco il commento del CdS:

Giacomelli si legge “non interviene invece sul calcio di Gagliolo su Khedira, netto: il bianconero colpisce il palo e questo fa sì che il pallone possa tornare nella sua disponibilità senza quell’intervento”.

E ancora: “Mai penalty il tocco di petto (braccia al corpo) di Icoponi”.. In questa occasione è andata così: nella ripresa, al 14’ ancora Iacoponi protagonista: intercetta il tocco di Bernardeschi con il petto, non con il braccio. Qui Giacomelli sceglie subito bene.

In merito ai “Va bene a Barillà: l’intervento su Khedira è brutto, piede a martello, per fortuna (di tutti) basso. Inventato il giallo a Scozzarella: pallone sul fianco, non era neanche punizione.

Infine:
al 28′ Ammonito Scozzarella per un fallo di mano ai limiti dell’area: il centrocampista del Parma si gira al momento del tiro-cross di Spinazzola, non sembrava esserci l’irregolarità.

Al 52′ Contrasto aereo tra Bruno Alves e Mandzukic, il difensore portoghese sbraccia e colpisce sul volto l’attaccante croato: poteva starci qui il giallo per il giocatore del Parma.

Al 90 + 1 Ammonito Emre Can per aver allontanato la palla.