Hamsik in Cina! Subito

0
381

Il mondo Napoli è stato sconvolto ieri e non per il 3-0 rifilato in campionato alla Sampdoria.

E’ arrivata infatti la notizia clamorosa che riguarda il capitano Marek Hamsik: lascerà la città partenopea per volare in Cina, al Dalian Yifeng.

Le conferme sono arrivate direttamente dalla partita di ieri al San Paolo, con il saluto di Hamsik ai tifosi al termine della partita che sapeva di addio. Anche Ancelotti a fine gara ha poi dichiarato in proposito:

“Non so come andrà a finire, Marek vuole provare una nuova esperienza e dopo tutto quello che ha dato nessuno in società si è sentito di dire: non vai”

L’affare si potrà concludere perché il calciomercato cinese, a differenza di quello italiano, non si è ancora concluso. D’altra parte, essendo appunto il mercato della Serie A terminato il 31 gennaio, per il Napoli sarà impossibile acquistare un sostituto, se non tra gli svincolati.

Per quanto riguarda i dettagli, il Napoli incasserà 15 milioni di euro più bonus dal Dalian. Oltre l’incasso dei 15 milioni, il Napoli e De Laurentiis risparmieranno i 4 milioni di ingaggio del capitano, tra i più alti della squadra.

Per quanto rigaurda Hamsik invece firmerà per 3 anni con il club cinese, e guadagnerà 27 milioni di euro complessivi e quindi 9 milioni di euro a stagione.

Intanto iniziano già a spuntare le ipotesi su chi potrebbe essere l’erede di Hamsik, sia per ruolo sia come futura bandiera del Napoli. Come detto essendo il calciomercato chiuso l’unica soluzione per il Napoli è l’acquisto di uno svincolato, o la promozione dalla Primavera di giovani promettenti.

A quest’ultimo profilo corrisponde il nome di Gianluca Gaetano, giovane della primavera che ha però già respirato l’aria della prima squadra. Gaetano ricopre sia il ruolo di Hamsik, la mezz’ala, sia il ruolo di regista avanzato.

È molto ben visto da Ancelotti e potrebbe dopo l’addio dello slovacco entrare a far parte stabilmente della prima squadra diventando, magari in futuro, il nuovo “Marekiaro”