Patrice Evra (svincolato) si propone alla Juventus

0
321

Si è conclusa ufficialmente due giorni fa la sessione invernale di calciomercato, ma le sorprese potrebbero non essere ancora finite.

È ancora aperto infatti il mercato che riguarda i calciatori svincolati, ovvero coloro che attualmente non sono sotto contratto con nessun club e possono dunque essere acquistati a parametro zero anche oltre la data di chiusura del calciomercato.

Tra i giocatori svincolati alcuni nomi sono tutt’altro che di bassa caratura, da Yaya Tourè pupillo di Roberto Mancini, a Pepito Rossi, Marco Borriello e Patrice Evra.

Riguarda proprio Evra l’indiscrezione raccolta dal Corriere di Torino, che avrebbe del clamoroso. Il francese si sarebbe infatti offerto alla Juventus, suggestionando un ritorno che si aggiungerebbe a quello di Martin Caceres.

Evra si sarebbe offerto alla Juventus proponendo un contratto di soli sei mesi, vista la sua età ormai avanzata e le prospettive ridotte di un suo continuo di carriera.

La possibilità che l’ex giocatore del Manchester United torni a Torino, è sostenuta dall’emergenza che ha falcidiato negli ultimi giorni la difesa juventina e dal fatto che Spinazzola, naturale sostituto di Alex Sandro sulla fascia sinistra, sia appena tornato da un grave infortunio e non sia ancora completamente affidabile fisicamente.

Al momento comunque l’interesse per mandare in porto l’operazione si è manifestata solamente da parte del giocatore, con il direttore sportivo Fabio Paratici che non sembra convinto dell’utilità di Evra nella rosa bianconera.

I dubbi di Paratici sono confermati dallo stesso agente di Evra, Federico Pastorello, che ha parlato ai microfoni di Rai Sport dichiarando:

Per ora non ne abbiamo parlato a lui (Evra ndr) farebbe molto piacere ed è ancora integro fisicamente. Ma non so se la Juventus cerchi un giocatore come lui.”

Quella di Evra resta quindi solamente un’ipotesi, una suggestione, che porterebbe alla Juventus sicuramente l’esperienza e l’affidabilità di un campione che ha vinto la Champions League col Manchester United, ma che divide i tifosi soprattutto per la sua età avanzata.