Salvini: “Complimenti ai tifosi di Milan e Napoli”

0
222

Premiata la linea Salvini!

Il vice Premier e Ministro degli Interni Matteo Salvini è intervenuto questa mattina alla trasmissione radiofonica  Non Stop News, di RTL.

Molti gli argomenti trattati. Matteo Salvini, riagganciandosi a quanto auspicato prima della partita del campionato di calcio di Serie A tra Milan e Napoli ha detto:

“Voglio fare i complimenti ai tifosi di Milan e Napoli, dopo aver deciso di far disputare la partita in serale. Conto sul buonsenso dei tifosi. Io sono contro i divieti e i blocchi”.

Ricordiamo che il vicepremier giusto qualche giorno fa aveva annunciato che la gara si sarebbe giocata senza limitazioni alla vendita dei biglietti, né per l’accesso allo stadio.

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini aveva appunto affermato che la scelta si basava “puntando sul buonsenso, sulla responsabilità e correttezza delle tifoserie di Milan e Napoli, oltre che sulla professionalità delle forze di polizia. Non vogliamo togliere il diritto ad un sano divertimento alla stragrande maggioranza dei tifosi perbene” aggiunge Salvini, ma in caso di problemi “agirò di conseguenza”.

Ha avuto ragione quindi Matteo Salvini, che ha ‘dato fiducia’ ai tifosi delle due squadre. Ora si attende l’altra sfida, quella di coppa Italia tra rossoneri e partenopei come cartina di tornasole.

Salvini durante la trasmissione radiofonica non ha mancato di commentare anche la partita dal punto di vista tecnico ed in particolare la vicenda Higuain, vista la passione di Salvini per il Milan.

“Sono contento che Higuain se ne sia andato e spero che non si faccia più vedere a Milano perché veramente si è comportato in maniera indegna”.

Matteo Salvini dice la sua anche in merito alla sempre attuale questione dei maxi stipendi ai calciatori.

“Gli stipendi dei calciatori secondo me sono assurdi, però su quelli il Governo non può intervenire, sono sul mercato”.

In conclusione di trasmissione, alla domanda del conduttore radiofonico, su chi vincerà la partita di Coppa Italia tra Milan e Napoli, Salvini risponde con un sorriso:

Ma il Milan sicuramente, sembra ombra di dubbio! Senza Higuain siamo diventati competivissimi”.