Bonucci: Diramato il bollettino medico sulle condizioni del difensore bianconero

0
345

Leonardo Bonucci out.

Il numero 19 bianconero è uscito nel corso del primo tempo di Lazio-Juventus zoppicando, e ha lasciato spazio a Giorgio Chiellini.

Dopo gli esami clinici effettuati in mattinata, come riporta il sito sportivo SkySport “il club bianconero ha reso note le condizioni di Leonardo Bonucci”.

Come scrive ancora Sky sue pagine “le notizie non sono molto positive. Il difensore ha riportato un “trauma distorsivo alla caviglia destra con interessamento capsulo-legamentoso”.

Leonardo Bonucci – si legge ancora nella nota emessa dalla società bianconera -, ha già iniziato le terapie del caso”.

Ovviamente tutte le attenzioni per Bonucci sono rivolte in vista della ripresa della Champions League.

È ancora prematuro fare una stima precisa sui tempi di recupero del centrale della difesa bianconera.

“Bonucci – sempre per citare la fonte di SkySport – è al momento a rischio per la trasferta di Madrid contro l’Atletico del 20 febbraio prossimo. Lo staff medico bianconero farà però di tutto per recuperarlo, ma dovrebbe recuperare in 3 o 4 settimane”.

Bonucci salterà sicuramente le partite contro l’Atalanta in Coppa Italia e Parma, Sassuolo e Frosinone in serie A.

Nel primo pomeriggio, intorno alle 14.30, si è fatto sentire anche il diretto interessato Bonucci, che ha postato sui social i suoi primi commenti dopo l’infortunio. Foto col sorriso, con queste precise parole:

“Obiettivo già individuato, terapie e palestra per tornare il prima possibile a godermi sul campo vittorie come quelle di ieri insieme a questa immensa squadra”.

Da capire se ora la Vecchia Signora agirà sul mercato: Medhi Benatia partirà a breve per il Qatar, al suo posto in arrivo Caceres.

Certamente per Rugani è la grande occasione per mettere in mostra tutto il suo valore.

Chiellini ora dovrà fare gli straordinari e riposare meno del previsto.
Paratici ha già pronta una eventuale lista di sostituti, da Christensen del Chelsea, a Garay del Benfica a Nastasic dello Schalke 04.

Non è nemmeno da escludere un ritorno su Bruno Alves del Parma, grande amico di Ronaldo.