Milan tenta il colpo del grande ritorno

0
66

Il Milan è la grande protagonista del calciomercato di questa finestra di gennaio nel bene e nel male.

Leonardo, dopo la cessione di Higuain e l’arrivo di Piatek, sta lavorando ad altri affari in entrata per i rossoneri.

Secondo quanto riportato stamane attraverso il quotidiano del ‘Corriere dello Sport’, Leonardo sta lavorando per capire se ci sono i margini col Watford per un trasferimento al Milan dello spagnolo Gerard Deulofeu in prestito con diritto di riscatto.

Certificato che il modulo di base sarà il 4-3-3, l’idea del Milan è quella di andare a prendere un altro esterno d’attacco.

Non sarà tuttavia facile convincere gli inglesi anche se i proprietari del Watford sono i Pozzo, coloro che già detengono la proprietà dell’Udinese.

Lo spagnolo ha un contratto fino al 30 giugno 2020 e si tratta di uno degli elementi di maggior spicco della formazione che lotta per un posto in Europa in Premier League; per questo resta una pista molto complicata e difficile da portare a termine in questi ultimi 6 giorni di mercato.

Deulofeu è senz’altro un calciatore gradito ai tifosi e alla società e ha dato un buon contributo alla causa con 4 gol in 18 presenze.

Sempre secondo ‘Sky’ starebbe per arrivare anche un altro rinforzo a centrocampo: si tratta di Tchouameni del Bordeaux, valutato circa 10 milioni di euro.

È stata, quella che si sta per concludere, una settimana frenetica per le società di Serie A.

Giovedì prossimo infatti si chiude la finestra invernale di calciomercato, con molteplici colpi ancora da definire sia in entrata che in uscita: la Juventus è chiamata a scegliere tra i nomi per il dopo Benatia, mentre il Milan vuole chiudere questa caldissima sessione di gennaio con l’acquisto di un esterno offensivo (Deulofeu appunto).

Il Napoli, invece, attende novità importanti sul fronte Allan, con De Laurentiis e Giuntoli già alla ricerca del giusto erede.