Dybala e il suo amore per Superga

0
412

Il numero 10 della Juventus, Paulo Dybala, ieri ha pubblicato una sua foto a Superga, uno dei suoi luoghi preferiti del capoluogo piemontese.

Un luogo simbolo, in cui continua a vivere il Grande Torino, e uno dei luoghi più amati dal giovane campione argentino, che non manca di far conoscere anche ai suoi amici argentini che giungono in visita in Italia.

A maggio ricorrerà il 70 anniversario di una tragedia che non verrà mai dimenticata: il 4 maggio 1949 i giocatori del Torino tornavano a casa da una trasferta a Lisbona.

Serata di forte maltempo, con nuvole basse e pioggia battente.

Dopo l’ultimo contatto radio, forse proprio a causa del maltempo, l’aereo si schiantò contro la Basilica di Superga, avvolta in una fitta nebbia.

Nella tragedia di Superga morirono 31 persone fra atleti, dirigenti, giornalisti e membri dell’equipaggio. Erano le 17.05 del 4 maggio 1949.

Indimenticabile. Anche per il campione argentino, che non manca di far visita a Superga non appena gli è possibile.

La foto pubblicata da Dybala sul suo profilo Instagram: