Ci siamo! Cifre e dettagli sul rinnovo di Icardi

0
125

Si chiariscono i contorni della vicenda del rinnovo di Mauro Icardi, che ha tenuto banco in queste settimane.

Dopo un lungo periodo in cui si sono susseguite indiscrezioni e schermaglie tra le parti, a sbloccare la situazione è intervenuta la famiglia Zhang, che avrebbe offerto al capitano nerazzurro la cifra di 7 milioni di euro all’anno, con una nuova clausola rescissoria da 180 milioni di euro.

Un grande sforzo da parte dell’Inter e una proposta ritenuta apprezzabile, considerato che il compenso attuale di Icardi è di 4,5 milioni di euro all’anno.

Proprio nei giorni scorsi la moglie e agente dell’attaccante argentino Wanda Nara, aveva rilasciato delle dichiarazioni che erano sembrate ai più dei chiari segnali distensivi all’indirizzo della dirigenza nerazzurra.

Dirigenza che nelle scorse settimane aveva manifestato dei chiari segnali di fastidio verso l’esposizione mediatica della vicenda, voluta dall’agente dell’argentino.

Ausilio, intervistato sulla vicenda aveva commentato: “No ai cinepanettoni”, così come secco era stato il commento di Marotta: “Servirebbe un po’ di silenzio”.

Sprint finale dunque, che chiude una complicata trattativa, il cui esito era apparso scontato a molti.