Milan, Higuain non convocato e Gattuso parla liberamente del ‘Pipita’

0
217

C’è Genoa-Milan, ma la partita passa in secondo piano.

Come riporta la Gazzetta dello Sport, a pochi minuti dalla conferenza stampa di Rino Gattuso a Milanello, la lista dei convocati per il match del Ferraris viene ufficializzata senza la presenza di Gonzalo Higuain che virtualmente ormai è un giocatore del Chelsea.

Oggi è stato uno dei più brutti allenamenti della mia gestione – attacca Gattuso -. La squadra è preoccupata dalle voci, è stata una pessima rifinitura. Voglio solo persone che sono pronte a livello mentale per venire a ‘fare la guerra’ con noi, Gonzalo oggi non lo era”.

Poi sul futuro acquisto in attacco, Gattuso dice: “Piatek? Per ora non ne parlo, penso a noi. Se arriva, è un giocatore con caratteristiche precise”.

Gattuso commenta le prestazioni del Pipita: “La partenza di Higuain comunque non è ancora ufficiale. E non sono deluso da lui, s’è sempre comportato bene, ci dava palleggio e fluidità a livello di gioco, anche se attaccava poco la profondità”.

Poi, Ringhio, parlando più liberamente dice senza mezzi termini: “poteva fare qualcosa in più e potevamo farlo esprimere meglio. Accetto la scelta come con Bonucci. Non mi libero di un peso, abbiamo degli obiettivi e penso a quelli, Senza di lui non abbiamo mai perso? Dipende da tante cose, da come vengono interpretate le gare”.

Gattuso dichiara in conferenza tutte le sue preoccupazioni per questo Milan:
Sono preoccupato anche io, per le assenze ma anche perché mi preoccupo quando non vedo il necessario entusiasmo – continua Rino, tagliando corto sulle domande riguardanti il Pipita -. Ma dobbiamo mettere da parte tutto questo e non scomparire dal campo al primo errore. L’ambientamento difficile di chi arriva al Milan? Successe anche a me a Sion, avevo cambiato maglia dopo 14 anni e fatto qualche passo indietro… volevo andarmene dopo poco tempo, ma mi sono fermato e sono rimasto”.

Fonte: Gazzetta dello Sport

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.