Olimpiadi 2026. Il presidente del Veneto Zaia: “il Governo non ci ha mai abbandonato”

0
815

Il tema: olimpiadi Milano-Cortina del 2026.

A parlare il governatore del Veneto, Luca Zaia, in merito al ruolo del Governo
Ecco le prime parole rilasciate dal governatore del Veneto, Luca Zaia, al termine dell’incontro a Palazzo Chigi sulla candidatura di Milano-Cortina alle olimpiadi del 2026.
“Garanzie economiche da parte del Governo? Questa strada la facciamo assieme” dice Zaia

Prosegue il governatore leghista del Veneto: “Il Governo non ci ha mai abbandonato sulla partita dell’Olimpiade e penso che oggi sia ancora più chiaro che ci tengono quanto noi sul fatto che le Olimpiadi si possano celebrare a Milano e a Cortina”.

Precisa inoltre Luca Zaia: “c’è anche da dire che sul fronte delle garanzie, per ora, ci sono le regioni”.

Il governatore del Veneto sostiene: “L’incontro è andato benissimo – specifica Zaia – il governo darà un mandato a una realtà istituzionale per fare un piano economico finanziario che vada a validare l’affare Olimpiadi”.

In relazione invece all’eventuale pericolo dell’avversaria svedese Stoccolma, il presidente del Veneto chiarisce:

Ci spaventano tutti, è come ne avessimo mille di avversari e non uno solo. È sbagliato sottovalutare la forza del competitor, ci fa piacere notare che Stoccolma ha scelto di chiamarsi Stoccolma-Are come se fosse Milano-Cortina” conclude Zaia.

Fonte: Il Messaggero