Futuro incerto di Dybala: rassicurazioni dalla Juventus

0
280

Si rincorrono le voci che vorrebbero Paulo Dybala conteso dai più importanti club, dal Bayern Monaco al Real Madrid.

Quelli trascorsi sono stati mesi un po’ opachi per il campione argentino, ma non hanno minimamente intaccato il suo valore sul mercato, che rimane altissimo.

In attesa che abbia la possibilità di esibirsi in più brillanti prestazioni rispetto al passato periodo, al giocatore non mancano gli ammiratori, che vorrebbero poterlo strappare alla Vecchia Signora.

E la sua Juventus questo lo sa bene.

Secondo a quanto riportato su calciomercato.com, la società bianconera avrebbe idee ben chiare sul futuro del suo attaccante argentino.

Dopo le numerose indiscrezioni di questo periodo, la squadra bianconera ha tenuto infatti a rassicurare il suo numero 10, sul suo desiderio di tenerlo ancorato alla sua rosa. Intenzione espressa più volte anche da Massimiliano Allegri.

Sempre al centro del progetto Juve, dunque, nonostante insistenti voci lo vorrebbero destinato verso altri lidi.

Per età e prospettive, infatti, la Joya continua a rimanere attualmente un punto fermo e fondamentale della squadra bianconera.

Alla fine del campionato indubbiamente scatteranno nuove strategie e valutazioni, anche in base alle offerte che perverranno sul tavolo della società bianconera.

L’intenzione della Juventus è quella di non lasciarsi sfuggire Dybala, ma sempre di affari si tratta, e se dovesse giungere una ghiotta offerta, sarebbe sicuramente esaminata con attenzione.

A meno di imprevisti cambi di rotta quindi, per l’attaccante juventino arriverebbe il momento di avviare le trattative per un eventuale rinnovo di contratto, previsto in scadenza per il 2022.

L’attuale contratto di Dybala attualmente prevede un ingaggio da 7 milioni.

Possibile che l’arrivo di Ramsey porti la società bianconera, in fase di rinnovo contratto, a ritoccare al rialzo anche l’ingaggio di Dybala.

Dettaglio ulteriormente gradito dal calciatore argentino, che ha più volte confermato la sua intenzione di voler rimanere a Torino.

Riportiamo a tal proposito quanto scritto da calciomercato.com, sito esperto in queste tematiche:

“Aspettando il salto di qualità definitivo, per Paulo c’è sempre la fila e la Juventus lo sa molto bene: non è un caso che dopo i continui rumors, dalla società sia arrivata una rassicurazione a Dybala sulla volontà di contare su di lui a lungo per un futuro importante in bianconero” scrive il sito.

Ancora Calciomercato.com scrive: “la posizione della Juve è molto chiara sul fronte Dybala. C’è la volontà di andare avanti con Paulo, per età e prospettive ancora un riferimento fondamentale della rosa; in estate bisognerà capire se arriveranno offerte e di quale entità (non inferiori ai 100 milioni) per ragionare eventualmente su un futuro diverso, ad oggi solo uno scenario e niente di concreto. Ma se Dybala dovesse rimanere ancora a Torino anche per la stagione 2019/2020 come il giocatore stesso auspica, allora la Juve sarebbe pronta ad avviare i dialoghi da settembre in avanti per un eventuale rinnovo del contratto. L’accordo con Dybala attualmente va a scadenza nel 2022 e garantisce un ingaggio da 7 milioni; Paulo verrà verosimilmente sorpassato da Ramsey nella situazione ingaggi bianconera, dove regna incontrastato Cristiano Ronaldo”.

“Ma è intenzione del club – prosegue il sito on line – pensare a un prolungamento entro l’anno solare con ritocco dello stipendio se Dybala dovesse restare. Segnale già arrivato a destinazione, l’argentino è contento e non mostra alcun segnale di malumore.” conclude l’articolo.