Andrea Agnelli blinda il dirigente pupillo di Marotta

0
488

La notizia è rimbalzata poco fa.

A riportarla il bene informato sito sportivo Calciomercato.com.

Scrive Calciomercato.com sul proprio sito che  “oltre a Paratici è arrivata recentemente anche la promozione di Federico Cherubini, nuovo vice Ds dopo aver lasciato a Fusco le redini della squadra Under 23 e dei calciatori in prestito”.

Sin qui tutto apparentemente normale.

L’addio di Marotta ha avuto come naturale conseguenza quella di portare alla luce della ribalta la figura di Fabio Paratici come leader nel mercato, attribuendogli pieni poteri nell’area sportiva.

Il dirigente piacentino, è in totale sinergia con il vicepresidente Pavel Nedved e il tecnico Allegri.

La notizia sta “nella scelta – come scrive Calciomercato.com – di premiare la bontà del lavoro svolto negli ultimi anni come talent scout dall’ex Foligno, Federico Cherubini”.

Ma soprattutto “per blindare Federico Cherubini dal corteggiamento dell’Inter dell’ex mentore Marotta. La società e il presidente Agnelli – come appreso da Calciomercato.it – ritengono Cherubini una pedina molto preziosa nell’opera di ringiovanimento dello scacchiere dirigenziale della Juve, con il diretto interessato pronto per la nuova sfida e motivato nel ripagare la fiducia della ‘Vecchia Signora’.

Specialista nello scouting e nel selezionare i giovani, Cherubini gode della massima fiducia e stima da parte del club bianconero.

Il dirigente umbro era stato valutato concretamente da Elliott prima della nomina di Leonardo, poi tutto è sfumato con l’arrivo dell’ex Psg.

Cherubini, – scrive il sito sportivo – oltre ad essere il braccio destro sul mercato di Paratici, avrà anche il compito di fare da collante tra le formazioni del settore giovanile (compresa l’Under 23) e la prima squadra”.