Higuain via dal Milan subito

0
563

Milan, clamorosa svolta!

“Higuain ha già detto sì al Chelsea”.

È questa la notizia che primeggia nella home page del quotidiano sportivo “Il corriere dello Sport”.

Riportiamo quanto scritto dal CdS che riprende la notizia rimbalzata in Spagna:

“Nelle prossime ore diventerà un nuovo giocatore dei Blues” – scrive il CdS.

La notizia bomba lanciata sul sito online di Marca. Secondo il quotidiano spagnolo, infatti, l’attaccante avrebbe deciso definitivamente di lasciare Milano per riabbracciare Maurizio Sarri” prosegue il quotidiano sportivo italiano.

La scelta di Abramovich – riporta ancora il Corriere dello Sport – è anche una precisa volontà di dare uno scossa alla squadra che martedì sera ha perso di misura la semifinale di andata in Coppa di Lega contro il Tottenham”.

E ancora “l’arrivo di Higuain coinciderà con l’addio di Alvaro Morata che dunque terminerà la stagione lontano da Stamford Bridge”.

Quindi in Spagna danno oramai tutto per assodato come riferisce sempre il CdS “Il Chelsea sarebbe pronto a pagare la prossima estate i soldi che il Milan avrebbe dovuto dare alla Juventus per il riscatto dell’attaccante. Il 31enne bomber argentino sarebbe quindi pronto a firmare con la sua quinta squadra in Europa dopo Real Madrid, Napoli, Juve e Milan”.

Già nella giornata di ieri, i rapporti tra l’entourage ed il Milan erano diventati tesissimi dopo le dichiarazioni di Leonardo a proposito del Pipita.

Queste le parole di Leonardo pronunciate ieri:

“Gonzalo ha vissuto un momento un po’ così, adesso deve lasciarselo alle spalle. Il gol cambia qualcosa, ma ora deve continuare e prendersi le proprie responsabilità, deve pedalare. Non deve stare dietro alle voci di mercato e rimanere concentrato. Visto che sta qua, sta qua e fai”.

Parole che evidentemente non sono piaciute a Gonzalo Higuain.

E proprio su Higuain, subito dopo le dichiarazioni del dirigente del Milan in serata sono uscite dalla Spagna – più precisamente da Marca – voci che darebbero il Chelsea di Sarri in pressing sull’argentino già per gennaio.

Fonte: Corriere dello Sport