Oggi Davide Astori avrebbe compiuto 32 anni

0
95

Il mondo del calcio e la città di firenze rende omaggio al capitano viola.

Davide Astori, scomparso tragicamente il 4 marzo dello scorso anno mentre era in ritiro per Udinese-Fiorentina e nato il 7 gennaio 1987, oggi avrebbe compiuto 32 anni.

“Sei sempre con noi. Auguri capitano”. È la scritta con la quale i tifosi della Fiorentina ricordano il capitano viola.

I tifosi viola hanno messo lo striscione all’esterno dello stadio “Franchi” proprio nello spazio nel quale nacque una sorta di spontaneo ‘memoriale’ (fatto di sciartpe, foto, maglie, biglietti) subito dopo la sua morte.

La dimostrazione di quanto il Capitano sia sempre di più nei cuori dei tifosi, di Firenze e non solo, arriva anche dai social network. Sui social si moltiplicano i messaggi di “auguri” e di ricordo di Astori da parte di singoli tifosi, di società, di associazioni, singoli cittadini e autorità.

Anche il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha voluto ricordare il capitano viola con un tweet: “Un anno fa era il tuo 31esimo compleanno. Quel 13 al contrario… Ci manchi capitano”.

Riportiamo in particolare i messaggi delle squadre che lo hanno lanciato: il Milan e il cagliari. Nelle giovanili del Milan è cresciuto, giocando per 5 anni dal 2001 al 2006. Nel Cagliari si è affermato e consacrato campione, giocando per sei anni dal 2008 al 2014

Il Milan lo ha ricordato con un Tweet: “Nel giorno del suo compleanno, vogliamo ricordare Davide Astori: sarà sempre nei cuori e nei pensieri di ogni rossonero”

Anche il Cagliar gli ha reso omaggio attraverso i propri canali social: “A te, caro Davide, il nostro pensiero”.