Il Milan, il Trabzonspor versa i soldi nelle casse dei rossoneri

0
205

Buone notizie per il mercato rossonero.

A riportarle La Gazzetta dello Sport.

Scrive il quotidiano: “Milan, svolta in tribunale: soldi turchi per il mercato”, titola la rosea.

Il riferimento, ovviamente, è alla “causa” con il Trabzonspor, che nel 2017 aveva acquistato Kucka e Sosa (per un totale di 12 milioni) senza però pagare la cifra pattuita al Milan.

A quel punto, il club si è rivolto alla Fifa, che ha intimato i turchi di provvedere al pagamento, pena il blocco del mercato.

“Appena la notizia si è diffusa – riferisce la Gazzetta – il Trabzonspor ha inviato il bonifico al Milan e chiuso la pratica”.

Solo ieri infatti la ‘CNN’ turca, riportava che il Trabzonspor, squadra che milita appunto nella massima divisione del campionato turco non ha ancora versato al Milan i 13 milioni di euro concordati per il trasferimento di Josè Sosa e Juraj Kucka.

In seguito ad un reclamo avanzato dal Club rossonero, la FIFA avrebbe quindi deciso di bloccare il calciomercato del club turco fino all’estinzione del debito.

Ora è arrivata la svolta positiva per il Milan che così può reivestire queste somme sul mercato.