Schumi, l’augurio di Di Maio: “Vorremmo celebrare i suoi 50 anni con lui vestito di rosso e sorridente”

0
253

Nel giorno del suo 50° compleanno, molti i messaggi d’affetto diretti al campione tedesco Michael Schumacher.

Luigi Di Maio, sul suo profilo Instagram pubblica un bellissimo messaggio:

“L’8 ottobre del 2000 io e chissà quanti altri milioni di italiani mettemmo la sveglia presto per vedere Michael Schumacher alla guida della Ferrari riportare il mondiale a Maranello dopo 21 anni. Oggi vorremmo celebrare i suoi 50 anni con lui vestito di rosso e sorridente, proprio come quel giorno”. #KeepFightingMichael

E non poteva mancare il messaggio della Ferrari, su Twitter, che non ha mai dimenticato il campione tedesco:

“Siamo tutti con te Michael” #keepFighting “50 anni fa è nata una stella. Che ha plasmato e cambiato per sempre la Formula 1”.

Così come l’omaggio, sempre su Twitter, della Mercedes:

“Ha battuto record, ha ridefinito l’eccellenza e contribuito a gettare le basi del nostro successo futuro”.

Anche la moglie Corinna, in occasione del compleanno del marito, ha pubblicato un post su Facebook ringraziando per l’affetto e chiedendo il rispetto della privacy:

“Siamo molto felici di festeggiare il cinquantesimo compleanno di Michael insieme a voi e vi ringraziamo di cuore. Lui è nelle migliori mani possibili, facciamo tutto il possibile per aiutarlo. E per favore, cercate di capire se, seguendo il desiderio di Michael, lasciamo un argomento sensibile come la sua salute, come sempre, nella privacy” – ha scritto la moglie Corinna, riferendosi con molta probabilità alla notizia diffusa nei giorni scorsi dal tedesco Bild, che aveva scritto che il campione tedesco “non è più in pericolo di vita”.

Statement von Michaels Familie:"Wir freuen uns darüber und möchten uns von ganzem Herzen bedanken dafür, dass ihr…

Publiée par Michael Schumacher sur Mardi 1 janvier 2019

“Come regalo, per lui, per voi e per noi, la Fondazione Keep Fighting ha realizzato un museo virtuale. L’app ufficiale di Michael Schumacher sarà scaricabile, quindi tutti potremo rivedere i suoi successi. L’app è un’altra pietra miliare nel nostro sforzo di accontentare lui e voi celebrando i suoi successi. Speriamo possiate divertirvi. Michael può essere orgoglioso di ciò che ha raggiunto, e anche noi. Ecco perché ricordiamo i suoi successi con la mostra Michael Schumacher Private Collection a Colonia, attraverso la pubblicazione di ricordi sui social media o attraverso la continuazione del suo lavoro di beneficenza attraverso la Keep Fighting Foundation. Vogliamo ricordare le sue vittorie, i suoi record e le sue gioie”.

View this post on Instagram

Zum 50. Geburtstag von Michael Schumacher am 3. Januar 2019 bekommen er, seine Familie und seine Fans ein ganz besonderes Geschenk: die Offizielle Michael Schumacher App. Ein virtuelles Museum, das die Karriere des erfolgreichsten @f1 Fahrers der Geschichte auf nie dagewesene Weise würdigt; eine Zeitreise von grosser Tiefe und mit Hilfe modernster Technologien. Erhältlich ab dem 3. Januar 2019 sowohl als iOS- als auch als Android-Version in den App-Stores. #Michael50 #TeamMichael #KeepFighting To celebrate Michael Schumacher's 50th birthday on January 3, 2019, there is a very special gift for him, his family and his fans: the Official Michael Schumacher App. A virtual museum that honours the career of the most successful @f1 driver ever in an unprecedented way, a journey through time of great depth and with the help of state-of-the-art technologies. Available in both iOS and Android versions in the App Stores from 3 January 2019. @keepfighting

A post shared by Michael Schumacher (@michaelschumacher) on

Sembrerebbero non esserci ragioni per “festeggiare” il compleanno del campione, ma Michael Schumacher è rimasto nel cuore di tanti ed in questo modo si celebra la sua grandezza e la sua immensa carriera, fino al momento in cui il terribile incidente gli ha strappato dalle mani una vita di affetti e successi.