Ramsey alla Juve, ci siamo. Spuntano le cifre che fanno scappare Marotta

0
455

Accordo fatto! L’offerta ha convinto il gallese Ramsey.

L’annuncio a breve Il centrocampista si svincola dall’Arsenal: è il primo colpo bianconero dell’anno.

Già stamane il Corriere dello Sport in prima pagina questa mattina titolava: “Ramsey subito alla Juve”.

“Paratici è in pressing, vuole anticipare l’acquisto di 6 mesi così da evitare una beffa dal PSG. E il centrocampista dell’Arsenal potrebbe arrivare a gennaio”.

I bianconeri sono in poleposition nonostante anche l’Inter sia molto attiva come pure il Psg dello sceicco Al Thani.

Conferme arrivano anche da tutti gli altri media sportivi che addirittura pubblicano le cifre dell’affare.

Secondo la Gazzetta dello Sport, “Il centrocampista tuttofare gallese è infatti in scadenza di contratto con i Gunners è al centro di un’autentica asta di mercato e i campioni d’Italia si sono decisamente fatti avanti per ottenere il suo sì a fine stagione” riporta il quotidiano rosa nelle sua pagine di stamane.

“In questi giorni – scrive ancora la Gazzetta – sono state diffuse varie cifre sulla proposta bianconera, ma ora siamo in grado di rivelarvi i contorni esatti della proposta fatta pervenire dal responsabile dell’area tecnica bianconera, Fabio Paratici, ai rappresentanti del giocatore”.

Ecco nel dettaglio le cifre che pare siano state gradite sia dall’Arsenal che dall’entourage del forte centrocampista:
“In caso di assenso, – riporta sempre la Gazzetta dello Sport – la Juve è pronta a far sottoscrivere al calciatore un impegno di 5 anni con uno stipendio fisso da 6,5 milioni netti a stagione”.

“In aggiunta – prosegue il quotidiano sportivo – ci sono due bonus significativi: 500mila euro in più se Ramsey gioca il 50 per cento delle partite, mentre il totale sale di un altro milione se riesce a disputare il 70 per cento delle gare. A ciò vanno aggiunte le commissioni «d’ingresso»: 9 milioni di euro” conclude la Gazzetta.

Ecco proprio quest’ultimo dettaglio (le commissioni «d’ingresso» di 9 milioni di euro) farebbe scappare l’AD Marotta dall’affare assolutamente non alla portata dell’Inter in questo momento della stagione.

intanto ieri il d.s. juventino Fabio Paratici, ha commentato la questione a margine della cerimonia iniziale del Globe Soccer. Queste le parole:

“Ramsey è un ottimo calciatore e gioca in una grande squadra. Va in scadenza e siamo sempre attenti alle situazioni che il mercato propone, quindi siamo attenti anche a lui”.
“Non siamo attenti solo noi al gallese. Per ora non c’è un derby di mercato con Marotta su Ramsey”.

“Noi pensiamo alla Juventus e gli altri penseranno alle proprie squadre. Poi ci conosciamo bene e quindi entrambi sappiamo che cosa può pensare l’altro” conclude Paratici.