La Juve vola in borsa sulla notizia di calciomercato

0
145

La Juve vola in borsa.

Non poteva cominciare meglio l’anno finanziario della Juventus.

È bastata una indiscrezione di calciomercato, e boom! Il titolo bianconero è letteralmente schizzato trascinando tutto il listino di Piazza Affari.

Come detto, a dare il segnale di carica alla borsa di Milano è stata già verso metà seduta la Juventus (+10,17%) che ha preso il volo sull’onda dell’indiscrezione riportate dal quotidiano La Repubblica secondo cui il club bianconero starebbe portando avanti con il placet del Presidente Andrea Agnelli un progetto che prevede l’arrivo alla Juventus di Kylian Mbappe, l’asso del Paris Saint Germain considerato dagli addetti ai lavori il vero erede di Cristiano Ronaldo e Leo Messi.

È quindi il nome di Mbappe a far volare la Borsa di Milano.

E dire che la giornata per il listino di Piazza Affari non era certe cominciata con il piede giusto.

Il Ftse Mib infatti era costretto a cedere circa il 2%. Poi Piazza Affari è riuscita nel corso della prima seduta dell’anno a ridurre progressivamente il ribasso e a chiudere, sopra la soglia della parità.

Un risultato in controtendenza rispetto ai principali listini che hanno scontatto le perdite delle borse Asiatiche con Hong Kong che lasciava il 3% e Seul l’1,5%.

C’è da dire che in serata, in merito alle voci che accostavano l’asso francese Mbappe ai bianconeri, è arrivata la smentita del direttore sportivo della Juve Fabio Paratici.

Intanto il segnale che da la borsa contraddice la smentita di Paratici che pare in questo frangente di pura circostanza.

Una cosa è certa: il titolo della Juventus trainerà nel bene o nel male l’intero paniere del Ftse Mib composto dai 40 titoli più quotati a Piazza Affari, e c’è pure da scommettere che parecchi operatori finanziari tiferanno la squadra bianconera presieduta da Andrea Agnelli, in questo 2019 appena cominciato con il botto anche in Borsa a Milano.