27 dicembre 1983: primo Pallone d’Oro a Platini

0
298

Michel François Platini, un giocatore che è entrato nella storia del calcio mondiale.

Ha vestito la maglia della Juventus per sei anni, concludendo la sua carriera da calciatore nel 1987, a soli 32 anni.

Molti i trofei portati a casa dal calciatore francese, negli anni della sua brillante carriera.

Su tutti, l’ambito Pallone d’Oro, assegnato da France Football come miglior giocatore europeo, che si è aggiudicato per tre anni di seguito.

Il primo Pallone d’Oro gli viene assegnato proprio il 27 dicembre del 1983.

Il fuoriclasse della Juventus sbaraglia la concorrenza: 110 i punti ottenuti, contro i soli 26 del secondo classificato Kenny Dalglish del Liverpool.

Quell’anno Platini fu l’assoluto protagonista con la maglia bianconera, con la quale vinse il campionato e il titolo di capocannoniere.

Il secondo Pallone d’Oro arriva nel 1984, anno in cui Platini mette a segno ben 18 reti.

Il terzo e ultimo della sua carriera arriva nel 1985.

Oltre ad essere il terzo Pallone d’Oro di seguito conquistato dal calciatore, è anche il quarto Pallone d’Oro consecutivo per un giocatore della Juventus, dopo quello vinto da Paolo Rossi nel 1982.

Dopo aver lasciato la carriera da calciatore, Platini è stato anche dirigente sportivo, allenatore e ha ricoperto la carica di presidente Uefa.