Andrea Agnelli: “Vogliamo tutto!”

0
291

Andrea Agnelli brinda al 2018 che si chiude.

Il presidente bianconero è assoluto protagonista alla festa di Natale della Juventus.

Ieri sera alle Officine Grandi Riparazioni di Torino, si è tenuto il consueto brindisi di fine anno per festeggiare il 2018 chiuso con un altro scudetto (il settimo di fila) e una Coppa Italia in bacheca.

E soprattutto carica la squadra di Allegri per chiudere quest’anno nel modo migliore e tentare il Triplete nel 2019.

Scherza con Cristiano Ronaldo e con , ma soprattutto guarda al futuro con la speranza di .

Ecco le parole di Agnelli che suonano come una carica per finire nel migliore dei modi questo scorcio d’anno e poi puntare diritti a quello che è l’obbiettivo principe della stagione,vincere la Champions.

“Vogliamo vincere tutti gli obiettivi che abbiamo – dice dal palco – e solo con il lavoro possiamo farcela”.

“Abbiamo avuto il coraggio di rinnovare la prima linea della dirigenza, perché bisogna cambiare per affrontare il futuro e le nuove sfide. È stato un anno di cambiamenti voluti e ora abbiamo il calciatore più forte al mondo”.

Il presidente scherza con CR7 e ne viene fuori una scena simpatica in linea con serata festosa.

Andrea Agnelli chiama Cristiano sul palco e gli dice: “È bello sapere che ci hai scelto”.

E poi – come riporta il quotidiano La Stampa – quando prova a passargli il microfono a sorpresa, il numero uno bianconero sorride con un Ronaldo un po’ imbarazzato.

“Vuoi dire due parole o chiamiamo Mandzukic a dirle? Meglio Mandzukic – ride Agnelli -, va bene: allora vado avanti io, altrimenti facciamo scena muta tutta la sera”, tra le risate generali.

Sono presenti centinaia di ospiti. Non mancano ovviamente Massimiliano Allegri e Fabio Paratici, lo staff dirigenziale oltre Rita Guarino insieme alla neonata Juventus Under 23.

Andrea Agnelli conclude dal palco con un saluto: “Grazie a tutti abbiamo raggiunto questi traguardi”. Poi il brindisi.