Ronaldo risponde ai bambini

0
119

CR7 risponde ai piccoli tifosi di TuttoSport

Il campione portoghese risponde alle curiosità che i suoi fan più piccoli hanno su di lui.

Della sua avventura alla Juventus, l’attaccante portoghese racconta:

“Sono molto felice di essere qui. I tifosi sono davvero straordinari. Il club è ottimo, l’organizzazione è al top, i calciatori molto buoni: umili, lavorano sodo”.

“Insomma, la mia prima impressione è: fantastico. Torino è molto carina, molto cool. Ovviamente è parecchio differente rispetto a Madrid: più piccola, ma mi piace”.

Il campione rivela ai suoi piccoli tifosi: “Per me siete speciali, vi guardo sempre con occhi diversi”.

Non manca qualche suggerimento su un argomento che per il grande atleta è di fondamentale importanza, l’alimentazione:

“Volete sapere se mangio le merendine? Io cerco di mangiare sempre sano: è molto importante per me. Poi ogni tanto devi toglierti qualche sfizio. Cerco generalmente di evitare dolci e alcolici. Ma i dolci ogni tanto me li concedo per staccare un po’ a livello di testa”.

Continua con qualche indicazione sulle regole fondamentali per un giocatore:

“Nella routine ci sono tre cose molto importanti: dormire bene, mangiare bene e allenarsi bene. Sì, sono le tre cose principali per un giocatore. Se tu non alleni con costanza tiri, velocità e dribbling, peggiori”.

I suoi piccoli tifosi, e non solo loro, attenderanno di vedere se il loro idolo riuscirà stasera nell’intento di trascinare la squadra bianconera al primo posto della Champions League.

Ma non solo. È attesa, anche per il prossimo gol che potrebbe essere segnato nel corso della sfida tra i bianconeri e lo Young Boys.

Sì, perché al momento la Juventus è a quota numero 4.999.

Quindi, il primo giocatore juventino che dovesse segnare la rete allo Young Boys diventerebbe l’artefice del gol numero 5.000 della storia della Juventus.

Sarà proprio l’idolo dei suoi piccoli tifosi, Ronaldo, ad entrare nella storia?