Mario Mandzukic: statistiche fuori dal comune

0
309

Manca poco ormai. Il derby d’Italia è alle porte.

Su Gazzetta spazio a uno dei protagonisti di venerdì, Mario Mandzukic.

E’ quando il gioco si fa duro….non si tira indietro certamente Mario Mandzukic.

C’è un’interessante passaggio sulla Gazzetta dello Sport che descrive Mandzukic come “uno che segna sempre gol pesanti”.

A tessere le lodi del croato ci penso qualche anno fa Guardiola, anche se poi come recita la Gazzetta dello Sport “dopo un anno insieme al Bayern chiese alla società di ce­dere il croato, centravanti tito­lare della squadra che vinse il triplete con Jupp Heynckes nel 2013.”

Ora la situazione di Mandzukic con Mister Allegri è totalmente diversa: “Max se potesse non lo toglierebbe mai. I numeri spiegano solo in parte perché è un insostituibile, ma restano impressionanti” scrive il quotidiano sportivo.

Ma il bello sta nei numeri: impressionanti! “Da quando è a Torino, i suoi 28 gol in campionato hanno prodotto 27 vittorie, scrive la Gazzetta.

Grazie a CR7 “Man­dzukic è tornato a essere prima di tutto un centravanti. Un anno e mez­zo al servizio di Higuain sulla fascia lo aveva allontanato dal­ la porta”.

“Ora, con Cristiano che ama partire da sinistra, Man­dzukic può occupare più spesso l’area. Risultato: 6 gol in cam­pionato”. Numeri pazzeschi che non attendono altro che essere aggiornati.

Fonte:Gazzetta dello Sport