Juve-Inter secondo Marchisio: “Tra Icardi e CR7? Magari fa gol Chiellini”

0
143

Claudio Marchisio dallo scorso settembre si è trasferito in Russia per indossare la maglia dello Zenit di San Pietroburgo.

E, in vista dell’attesa sfida, il centrocampista commenta la prossima partita che vedrà la Juventus avversaria dell’Inter. La prima senza la maglia bianconera.

Juventus-Inter è sicuramente un big match importantissimo, ma resta solo una partita, perché mancano ancora troppe gare alla fine del campionato. Sarà importante – commenta il giocatore 30enne – soprattutto per lo spirito delle due squadre”.

Si parla delle squadre e inevitabilmente si arriva a parlare delle loro punte di diamante: Cristiano Ronaldo e Mauro Icardi.

“Stanno dimostrando di essere sempre i grandi attesi. Sono due giocatori completamente diversi. Icardi per 90 minuti può anche essere come assente alla partita però, come ha fatto con il Barcellona, gli basta un pallone dentro l’area per fare gol. E in questo è uno dei più forti al mondo”.

Prosegue: “Ronaldo ha cambiato il suo modo di giocare in Italia: molte volte si abbassa per prendere la palla, è sempre presente nella manovra ed è sempre presente nei gol e negli assist. È sicuramente determinante per la Juventus. Confido anche in Giorgio Chiellini, che in queste grandi partite lui arriva dalla difesa e fa gol di testa”.

E se si parla di Serie A, non si può non parlare anche del Napoli di Carlo Ancelotti.

“Il Napoli in questi anni ha dimostrato di essere una big e di poter reggere fino in fondo. L’Inter lo sta dimostrando, soprattutto quest’anno, ma bisogna vedere con le partite di Champions più avanti come andrà. Il Napoli mi ha sorpreso: dopo il lavoro fatto da Sarri in questi anni, c’è stato un cambio importante. Ancelotti è riuscito a continuare ed a far bene e il Napoli cercherà fino all’ultimo di essere una grande protagonista del campionato”.

Fonte: SkySport