Marchisio su scritte Scirea: “spettacolo disgustoso”

0
420

Scritte all’esterno dello stadio: arrivano le prime dichiarazioni della Juventus.

Sulla questione è intervenuto anche l’ex capitano bianconero Claudio Marchisio, legatissimo alla Juventus ed alla famiglia di Gaetano Scirea.

Ecco le parole del “principino” rilasciate poco fa:

“Le linee del campo possono disegnare il palcoscenico di una sana rivalità” scrive Marchisio.

“Il resto rischia di essere uno spettacolo disgustoso”. continua l’ex n. 8 bianconero.

“La deriva verso il baratro che si percepisce anche da cosi lontano” conclude Claudio Marchisio.

Ricordiamo che la gioia dei bianconeri per la vittoria di ieri contro la Fiorentina, è stata parzialmente macchiata dalle brutte frasi scritte su un muro all’esterno dello stadio Artemio Franchi.

Le scritte di cattivo gusto, recavano offese verso relative alla trieste giornata dell’ Heysel e verso lo storico capitano juventino Gaetano Scirea, scomparso prematuramente nel 1989.

Durissima la presa di posizione anche del vice-presidente juventino Pavel Nedved.

Ecco le parole dell’ex pallone d’oro juventino:
“E’ inaccettabile, triste diseducativo e vergognoso”, esordisce Pavel Nedved.

“Non è un problema di Firenze, ma di tutti gli stadi” ha concluso il vicepresidente bianconero.

Fonte: Tuttosport