Bentancur: crescita da fenomeno

0
139

Rodrigo Bentancur sembra essere definitivamente esploso.

La Juventus potrebbe aver piacevolmente scoperto un uomo-chiave in più per la conquista degli obiettivi stagionali.

Il continuo crescendo del centrocampista uruguagio – già migliore in campo contro il Cagliari e positivo all’Old Trafford in Champions League – è culminato nella prestazione di ieri a Firenze, dove ha anche sbloccato il match confermando sostanzialmente i progressi sottolineati da Massimiliano Allegri e la fiducia che gli aveva dato la Juventus.

Proprio Allegri ha sempre creduto in Bentancur, eleggendolo quasi a suo pupillo.

Il mister ha mandato in campo il giovane centrocampista 25 volte lo scorso anno, e già 16 in questa stagione non arrivata ancora al giro di boa.

In tutte le occasioni in cui gli è stata data fiducia, l’uruguagio ha mostrato mix di tecnica e qualità.

Elementi necessari per giocare in un top club nel calcio moderno e per cercare di non disattendere i paragoni che si facevano in Argentina, dove era descritto addirittura come un mix tra Veron e Pastore.

Intanto Agnelli e Paratici si sfregano le mani per questa dolce sorpresa, sperando che Rodrigo possa continuare nel suo percorso di crescita.

Fonte: Sportmediaset