Copa Libertadores: è ufficiale, la finale si giocherà al Bernabéu

0
47

La CONMEBOL (Confederazione Sudamericana del Calcio) ha confermato che il secondo turno della finale della Copa Libertadores tra River Plate e Boca Juniors sarà disputato allo stadio Bernabéu di Madrid.

Ai tifosi delle due squadre verrà assegnata un’eguale numero di biglietti.

Le due squadre più importanti dell’Argentina hanno pareggiato per 2-2 sul campo del Boca. Avrebbero dovuto disputare la seconda partita dell’equivalente sudamericano della Champions League nel campo del River PlateEl Monumental.

Purtroppo, sabato, il giorno in cui sarebbe dovuta disputare la partita,  l’autobus sul quale viaggiava il Boca Juniors  è stato assaltato dai tifosi mentre si avvicinava allo stadio di gioco.

Tre giocatori di Boca, tra cui l’ex attaccante del Juventus Carlos Tevez, sono dovuti ricorrere  di cure mediche.

In conseguenza di questi fatti la partita è stata rimandata fino a domenica e poi posticipata a tempo indeterminato.

Dopo aver esaminato diverse opzioni è arrivato l’annuncio ufficiale della CONMEBOL: “L’amministrazione ha scelto di tenere la tappa finale di ritorno della Copa Libertadores, davanti a entrambi i gruppi di tifosi a Madrid, al Santiago Bernabéu il 9 dicembre alle 20.30 ora locale“.

La confederazione sudamericana ha anche confermato che il River Plate sarà multato di $ 400.000 (€ 352.000) e non potrà giocare nello stadio  El Monumental per due partite.