Galiani: il Monza non basta per dimenticare Muntari.

0
74

Il Senatore Adriano Galiani, amministratore delegato del Milan dell’epopea Berlusconiana non dimentica, e non si rassegna al Monza.

Durante la partita Monza-Ternana ha incontrato l’ex arbitro internazionale Tagliavento protagonista del match Milan e Juventus del 2012.

L’incontro con Tagliavento ha risvegliato nell’ex ad rossonero i fasti del Milan che fu e che il Monza e la carica di Senatore evidentemente non sono stati finora sufficienti a mandarlo nella soffitta dei bei ricordi.

Ad otto anni di distanza il Senatore Adriano Galliani ritorna sull’episodio che consegno quella partita alla storia, e che suscitò per mesi, e a quanto pare continua a suscitare, aspre polemiche.

Ai Microfoni di Mediaset Premium Galliani rammenta: “Tagliavento l’ho anche visto in occasione di Monza-Ternana perchè adesso lavora per il club umbro. Abbiamo scherzato, certo la VAR sta eliminando tanti errori. Chissà con quel goal di Muntari forse la storia del calcio italiano sarebbe cambiata. Oramai comunque è inutile parlare del passato, guardiamo avanti“.

Però l’attuale ad del Monza, uomo di spirito di certo non avvezzo a vivere di memorie, rintuzza quel ricordo doloroso con un saggio “guardiamo avanti“.

Ma intanto non dimentica!