Matteo Salvini: dietrofront su Gattuso

0
1141

Matteo Salvini fa retromarcia.

È arrivata infatti la controreplica di Salvini che è tornato sui suoi passi elogiando Gattuso.

Ecco le parole rilasciate dal vicepremier poche ore fa:

“Ho immensa stima per Gattuso come calciatore e allenatore” dice Salvini.

Il leader leghista poi prosegue con il dietrofront “ho parlato da tifoso. Diciamo che con qualche cambio magari la partita sarebbe finita in maniera diversa”, dice il vicepremier e tifoso del Milan.

Lui è il miglior allenatore che il Milan possa avere sono state le parole del leader della Lega.

Le dichiarazioni di Salvini giungono dopo le polemiche scatenate ieri sera nell’immediato post-partita di Lazio-Milan.

Il vicepremier infatti aveva criticato Gennaro Gattuso per le sue scelte: “Al posto di Gattuso avrei fatto delle sostituzioni, si vedeva che c’erano diversi giocatori sulle gambe. Non capisco perché non abbia fatto nulla nel secondo tempo”.

Immediata la risposta in conferenza stampa di Gennaro Gattuso: “Con tutti i problemi che abbiamo in Italia, Salvini ha tempo di parlare dei cambi del Milan. Io non parlo di politica perché non ne capisco nulla, a lui consiglio di pensare alla politica. Questo è un Paese davvero incredibile, Salvini si lamenta perché non ho fatto sostituzioni. Ha iniziato a parlare di Higuain e ora sta prendento l’abitudine a commentare. Continuiamo così”

Fonte: Fox Sport