Flavio Briatore: “La F1 senza Alonso è come il Real senza Cristiano Ronaldo”

0
218

“La F1 senza Alonso è come il Real senza Cristiano Ronaldo“.

È questa l’opinione del manager del pilota spagnolo, in un’intervista rilasciata a El Mundo.

“Il paddock perde un grande, un punto di riferimento. Non ce n’è un altro uguale: ora ci sono ragazzini che se non indossano la tuta nessuno li riconosce in giro per il paddock. La F1 ha bisogno di piloti come Fernando”.

Alonso domenica correrà il suo ultimo GP, ma Briatore non esclude un ritorno.

“Fa bene a lasciare, ma potrebbe comunque tornare in futuro ed essere competitivo, a patto di avere a disposizione una vettura che possa dare garanzie. Al 100% è in grado di tornare e vincere un Mondiale.

“Ma il suo stop è logico, non era possibile continuare con una vettura così, senza poter competere. Nella F1 attuale solo due vetture ti possono far vincere, la Mercedes e la Ferrari”.

E c’è ancora molta amarezza per Abu Dhabi 2010.

“La gente parla molto. Ma vi ricordo che ora c’è solo una squadra vincente, la Mercedes. La Ferrari non ha vinto da quando è partito Fernando. E lì stava per conquistare due titoli, Abu Dhabi 2010 era suo, ma l’abbiamo perso, anzi la Ferrari glielo ha fatto perdere”.

Fonte: SportMediaset