Caso plusvalenze: Moggi, Giraudo e Bettega assolti in appello

0
620

La causa riguardava Giraudo, Moggi e Bettega.

I tre erano chiamati a rispondere di reati vari societari e fiscali.

Poche ore fa come riportato dalla Gazzetta dello Sport, è arrivata la sentenza della Corte di Appello di Torino circa l’assoluzione (per prescrizione) della famosa triade della Juventus degli anni 2000.

La vicenda era legata alle presunte plusvalenze realizzate a seguito della compravendita di calciatori.

I termini prescrizionali poi hanno fatto si che il reato si estinguesse a seguito della decadenza dell’appello della Procura.

Ricordiamo che le indagini preliminari vertevano sugli acquisti di Zidane e di Mutu per il periodo compreso tra il 2001 e il 2006.

Va evidenziato che per questa vicenda era già arrivata la sentenza di assoluzione di primo grado nel 2009.

Fonte: Gazzetta dello Sport