Governo – Coni. Di Maio: “Malagò infastidito da Giorgetti”

0
834

La questione Governo Coni sembra ancora non sgonfiarsi.

Stamane anche di Luigi Maio ha toccato l’argomento.

E lo ha fatto durante le sue dichiarazioni a proposito delle polemiche sul leghista indicato dai pentastellati come responsabile dello stop sul decreto anticorruzione di un paio di giorni fa.

Ecco le parole del vicepremier:

“Smentisco le accuse del Movimento al sottosegretario Giancarlo Giorgetti, lo vedo nell’occhio del ciclone forse perché sta dando fastidio al Coni e a Malagò”,

Così il ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio che mette a tacere le voci infondate circa eventuali tensioni nella maggioranza.

In merito a ciò nei giorni scorsi era intervenuto Giorgetti per mettere un freno a Malagò.

“Malagò mi sembra che stia esagerando nei toni e gliel’ho detto”, aveva commentato il leghista.

“Ne abbiamo discusso prima che prendesse questa piega. Spero che torni nei canali del buon senso” aveva concluso Giancarlo Giorgetti, commentando le polemiche fatte dal presidente del Coni, Giovanni Malagò, in merito al progetto di riforma dello sport italiano messo a punto dal Governo.

Fonte: Il Fatto Quotidiano