Cristiano Ronaldo, una vita da re

0
168

Il settimanale Chi indaga sui conti del fuoriclasse della Juve

È difficile capire quali siano (ancora) i desideri del grande campione della Juventus, CR7.

La sua vita pare senza limiti, in campo e fuori.

L’attaccante bianconero è circondato da lusso e le sue spese certamente non si possono che ritenere straordinarie.

Il settimanale Chi ha provato a sbirciare tra i suoi vertiginosi numeri.

Il fenomeno portoghese conta su uno stipendio annuo di circa 31 milioni, a cui si aggiunge il vitalizio annuo di circa 100 milioni all’anno garantito dai suoi sponsor (di cui circa 24 milioni forniti dalla Nike, uno dei suoi principali sponsor).

Con queste cifre, è facile intuire un tenore di vita particolarmente alto.

A iniziare dal parco auto di lusso (sono almeno 18 quelle che guida), in cui spiccano marchi come Ferrari, Rollys Royce, Maserati, Audi e Lamborghini. Oltre alla sua preferita: uno dei 500 esemplari in circolazione di Bugatti Chiron, che vale da sola circa 3 milioni di euro.

Auto custodite in 20 box auto, all’interno della mega villa di Torino, dotata naturalmente di palestra e dell’irrinunciabile criosauna.

Per i suoi viaggi può contare su un jet privato del valore di 31 milioni e attrezzato con ogni comodità.

Anche sui marchi di abbigliamento e accessori ha le sue preferenze tra quelli più prestigiosi, Hermes e Gucci, oltre naturalmente a Nike.

Ha una passione per gli orologi e la sua collezione personale del valore di oltre 2 milioni di euro contiene pezzi molto preziosi.

E per i suoi brindisi speciali, come testimoniano le foto sui social, la sua scelta ricade su bottiglie di pregio, dal costo vertiginoso di 20 mila euro.

Ma per un uomo che può contare su cifre da capogiro, nulla sembra eccessivo!

Fonte: SportMediaset