Higuain: attesa dei provvedimenti del giudice sportivo

0
375

Dopo l’espulsione rimediata da Higuain nel finale di partita tra Milan e Juve di domenica sera, ora tutti i tifosi attendo il responso del giudice sportivo per capire quante partite dovrà saltare il Pipita.
“Perché ammonisci sempre me? Perché ammonisci sempre me?”, sono queste le parole pronunciate da Gonzalo Higuain all’arbitro Mazzoleni poco prima di essere espulso.

Di fatto, se queste parole fossero confermate da ciò che ha scritto l’arbitro nel referto, non si ravviserebbe nessuna ingiuria, dunque secondo regolamento il Pipa non dovrebbe subire più di 2 giornate di squalifica. Al massimo le giornate potrebbero essere 3.

Ricordiamo che Higuain era già stato protagonista di un ‘episodio simile allorquando giocava con la maglia del Napoli. In quell’occasione fu espulso nel corso della partita Udinese-Napoli del 3 aprile 2016.
Nel caso venisse utilizzata la mano pesante da parte del giudice sportivo, c’è da scommettere che il Milan presenterà ricorso anche in virtù di una condotta da parte di Higuain tutto sommato corretta, e a cui sono seguite pubblicamente le scuse del bomber argentino.