De Laurentis attacca ancora Sarri

0
45

Altro durissimo attacco di De Laurentis. Come accade spesso oramai da mesi il Presidente del Napoli si scaglia contro l’ex allenatore dei partenopei Maurizio Sarri.

De Laurentiis,  oggi ha rilasciato un intervista a diverse emittenti televisive a margine dell’elezione  dell’elezione del presidente FIGC, ha nuovamente ribadito le motivazioni per le quali la scelta della società è ricaduta su Ancelotti e di conseguenza ha dato il via all’allontanamento dell’attuale tecnico del Chelsea: “Ho voluto Carlo in maniera assoluta. lui è un grande allenatore che ha vinto tutto e non gli si può certo rimproverare niente“.

Dopo gli elogi riservati a Carletto Ancelotti, partono le carezze, si fa per dire, nei confronti dell’attuale tecnico del Chelsea Maurizio Sarri: “Non guardo più Sarri, …” esordisce il vulcanico presidente che poi aggiunge  “con lui non abbiamo vinto nulla. Peccato, ma nella vita c’è chi gioca per se stesso e chi per la funzione per la quale è stato ingaggiato: con questo, credo di aver detto tutto…“.

De Laurentis avvisa anche la Juventus in merito alla  corsa scudetto: “Tutto è possibile, basta qualche passo falso della Juventus e siamo lì” .

Fonte: Sport Mediaset