Serie C: Monza nuovamente sconfitto

0
38

Sotto gli occhi di Fabio Capello e Adriano Galliani, arriva un’ altra brutta figura del nuovo Monza targato Berlusconi. Ad espugnare le mura di casa stavolta è stato il Teramo, vincente per una rete a zero nei confronti dei brianzoli.

Il Monza quindi arranca nel girone B di Serie C. Le statistiche della gestione Berlusconi sono oramai impietose: cinque gare senza vittoria e 11 punti in classifica.
Vittoria meritata da parte degli abruzzesi che sfiorano il raddoppio in più di un’occasione.

Il patron ex presidente del Milan ancora non ha conosciuto la vittoria con i brianzoli.
Intanto secondo quanto riporta Calciomercato.it, si parla già di un avvicendamento in panchina: “il candidato numero uno si chiama Cristian Brocchi” si legge sul sito.

Oramai l’impresa per qualsiasi squadra del girone,da quando è arrivata Fininvest al Brianteo, è fare risultato contro il Monza, non fosse altro che per fare bella figura nei confronti del leader politico che ha visto nella squadra lombarda probabilmente il trampolino di lancio per le imminenti elezioni europee, ma che potrebbe rivelarsi un autentico boomerang politico-sportivo.