Egonu come CR7

0
172

Il mondo del volley ai piedi dell’Italia di pallavolo femminile. Dopo 16 anni la nazionale è di nuovo in finale e se la dovrà vedere con la Serbia per il titolo mondiale.

Tutto il mondo del calcio si complimenta con le mitiche ragazze del volley nazionale. Si sprecano gli aggettivi:grandiose. spettacolari. Addirittura Tuttosport paragona Egonu a CR7: le azzurre battono la Cina 3-2 dopo una partitissima che ha tenuto col fiato sospeso milioni di tifosi italiani a quell’ora in qualsiasi parte della nazione dall’ufficio, al bar se non a casa. Riescono le ragazze in quello che purtroppo non riesce ai più blasonati colleghi della pallavolo maschile ma nemmeno ai colleghi calciatori della nazionale italiana di calcio. E come riporta sempre Tuttosport anche il calcio plaude dopo l’anno più nero della sua storia, con la mancata qualificazione a Russia 2018 e le troppe amarezze. I tweet ed i post sui social si susseguono.
Paola Egonu in versione CR7 è letteralmente straripante.

E allora il mondo del pallone azzurro deve partire dall’esempio del volley. Investire sui giovani e farli giocare nella squadre di club più blasonate. E allora forza ragazze, portateci sul tetto del mondo!