L’Uefa ha escluso dalle coppe il Rubin Kazan.

0
77

Clamorosa decisione. Era nell’aria, l ’Uefa ha sospeso la squadra russa del Rubin Kazan per un anno da tutte le competizioni europee per aver infranto le regole del fair play finanziario. La squalifica è valida qualora se club si dovesse qualificasse per una competizione europea nei prossimi due anni.

Ecco il comunicato ufficiale dell’Uefa : “La camera giudicante dell’Organo di Controllo Finanziario per Club (CFCB) ha preso una decisione sul caso del club FC Rubin Kazan (RUS), che era stato rinviato dalla camera di investigazione CFCB a causa della violazione del settlement agreement. Il club è escluso dalla partecipazione alla prossima competizione UEFA per club che altrimenti si qualificherà nelle prossime due (2) stagioni”.

La sentenza deve far riflettere anche i club nostrani soprattutto alla luce dei conti di bilancio disastrosi che il Milan ha pubblicato qualche giorno fa.