La moglie di Icardi Wanda Nara rischia 4 mesi di carcere

0
161

Poco fa sulla versione on line de “Il fatto quotidiano” è stata riportata la notizia che riguarda la famosa wags, Wanda Nara la quale si legge, risulta essere indagata per aver pubblicato sui social network i dati personali, tra cui il numero del cellulare, dell’ex marito, Maxi Lopez.

Il Pubblico Ministero durante il processo ha chiesto la condanna alla pena di quattro mesi di carcere per l’avvenente moglie di Maurito Icardi.

Secondo quanto si apprende, la moglie dell’attaccante dell’Inter (anch’esso argentino come l’ex marito Maxi Lopez) è accusata “di aver causato a Lopez un danno economico durante le operazioni di calciomercato del 2015”, proprio a causa della divulgazioni delle informazioni private riguardanti Lopez causando il blocco di alcune importanti trattative di calciomercato riguardanti l’ex attaccante del Torino.

L’avvocato della show girl e manager di Icardi ha chiesto per lei l’assoluzione sostenendo che “Non c’è la prova che sia stata lei l’autrice dei post sui social network “.