Marchisio, il padre: “ha detto no al Milan”

0
68

Il padre e agente di Marchisio torna sull’addio del principino alla Juventus: “Arrivò una telefonata e volai in sede. Voleva chiudere in bianconero”.

Oggi il padre Stefano, anche agente di Claudio Marchisio ha rilasciato un’intervista esclusiva ‘Tuttosport‘ e rivela subito un retroscena: Il presente del centrocampista sarebbe potuto essere ancora in Italia, se solo avesse accettato un’offerta del Milan: Tre anni fa Claudio – dice il padre – sarebbe potuto andare altrove a guadagnare di più; nel 2017 ha detto no al Milan che gli offriva un ingaggio doppio perché il suo desiderio era quello di chiudere la carriera nella Juventus , la squadra del suo cuore. Nel calcio le cose cambiano: capisco la decisione della dirigenza bianconera di voler ringiovanire la squadra”.

Il padre infine conclude con un attestato di stima nei confronti della Vecchia Signora: “Mio figlio ed io rimaniamo i primi sostenitori della Juve, non ci perdiamo una partita. Speriamo di festaggiare la Champions come nel 1996: da tifosi”.

Fonte: Tuttosport