Ronaldo – Sponsor: ecco la verità

0
228

Clamoroso!! una settimana intera di bombardamento mediatico nei confronti di Cristiano Ronaldo in seguito alle accuse di violenza sessuale scaturite dalla denuncia della ex modella, Kathryn Mayorga, che sostiene di essere stata stuprata dall’asso portoghese, si è poi passati alla disamina delle tante aziende  che con contratti milionari contribuiscono  a ricoprire d’oro Ronaldo starebbero scappando.

E invece NO.

Secondo quanto riporta Sport Mediaset, “La fuga degli sponsor non c’è e non c’è nemmeno l’oscuramento di Cristiano Ronaldo dai canali social dei principali marchi dei quali il portoghese è testimonial” recita testualmente l’accreditata testata giornalistica sportiva.

Nella giornata di ieri si era diffusa a macchia d’olio la notizia – falsa- che EA Sports avesse rimosso per motivi di opportunità le foto con la figura di Cristiano Ronaldo dai propri canali social.

Questo è falso. Basta semplicemente andare su tutte le pagine Facebook e Twitter di EA Sports (dall’Italia all’America) per vedere l’effige di Cristiano Ronaldo con la maglia della Juve nelle immagini di copertina, in apertura dei profili social.

Ronaldo non appare nella pagina generale EA Sports Fifa perché come riporta ancora Sport Mediaset “in data 2 ottobre la foto profilo e copertina sono state sostituite con delle grafiche nelle quali vengono riportate i giudizi positivi delle recensioni a Fifa 19.”

EA Sports è uno dei brand nei quali il giocatore della Juve è testimonial globale, attraverso il gioco Fifa 19. Ma alla stessa stregua di Nike e Save the Children, che hanno diffuso comunicati nei quali hanno promesso di monitorare la situazione, lo stesso accade per EA Sports: “Consapevoli delle preoccupanti notizie che raccontano le accuse a Cristiano Ronaldo, stiamo monitorando con attenzione la situazione, poiché ci aspettiamo che i nostri atleti di copertina e i nostri ambasciatori si comportino in maniera coerente con i valori di EA Sports”.