Juventus, il giudice sportivo punisce i cori razzisti contro il Napoli

0
106

Era nell’aria. E puntualmente è arrivata la sentenza. La curva dell’Allianz Stadium, patria degli ultrà della squadra bianconera è stata chiusa per un turno dal giudice sportivo della serie A, per cori di insulto di matrice razziale nei confronti del Napoli e per un coro razzista all’indirizzo del giocatore partenopeo Koulibaly.

Il giudice sportivo ha inoltre inflitto 10 mila euro di multa alla società della Juventus.

Ecco di seguito il comunicato del giudice sportivo: “Cori insultanti di matrice territoriale, reiterati ed aggravati dalla recidiva specifica, nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria, provenienti dalla grande maggioranza dei tifosi assiepati nel settore interessato al “6° minuto del secondo tempo, da un coro discriminatorio di matrice evidentemente razziale nei confronti del calciatore del Napoli Koulibaly, seppur non qualificato autonomamente come tale dai collaboratori della Procura federale nella loro segnalazione”.