Cassano rifiuta la proposta di Berlusconi e Galliani

0
88

Antonio Cassano come sempre fa ancora parlare di se.

Questa volta pare abbia rifiutato l’offerta proposta dal nuovo duo manageriale del Monza Berlusconi e Galliani i quali volevano annoverare appunto l’ex calciatore del Real Madrid, tra le fila dei brianzoli.

Ecco quanto riporta a tal proposito il ‘Secolo XIX’ che cita testualmente le parole di Fantantonio: “e’ sempre un onore quando due persone del loro spessore pensano a te, mi sento ancora un giocatore di Serie A, dove sono convinto di poter fare ancora la differenza. Ma se proprio devo scendere di categoria… In Serie B o in Serie C andrei in una sola squadra, l’Entella. Mi piacerebbe scrivere un pezzo di storia“.

Cassano prosegue poi confermando la stima nei confronti del presidente dell’Entella: “lo farei soprattutto per il rapporto di grande stima e amicizia che coltivo da tempo con il presidente Gozzi, una persona stupenda e squisita, e anche con l’ambiente”.

Fonte: Secolo XIX